Ispitivanja zvučne izolacije Ispitivanja zvučne izolacije

Misurazioni sul campo dell’isolamento acustico – Acustica edile

  • Misurazioni sul campo dell’isolamento acustico dei suoni aerei tra gli ambienti
  • Misurazioni sul campo dell’isolamento acustico dei suoni d’urto nelle strutture interpiano

Misurazioni sul campo dell’isolamento acustico dei suoni aerei tra gli ambienti

Introduzione

L’energia acustica di una fonte presente nell’ambiente di un edificio non si trattiene mai nell’ambiente osservato, ma si diffonde negli altri ambienti sotto forma di rumore attraverso l’aria e attraverso la struttura dell’edificio.

Il sistema di misurazione per la misura sul campo dell’isolamento acustico dei suoni aerei è costituito da:

  • Fonometro modulare portatile tipo 2250 Brüel & Kjaer
  • Calibratore acustico del produttore Brüel & Kjaer tipo 4231
  • Microfono di misura del produttore Brüel & Kjaer tipo 4189
  • Altoparlante dodecaedrico Brüel & Kjaer tipo 4292 L
  • Amplificatore del segnale acustico Brüel & Kjaer tipo 2734
  • Pacchetto di programma Brüel & Kjaer tipo Qualifier 7830
Misurazione dell’isolamento acustico dei suoni aerei
Principio di misurazione dell’isolamento acustico dei suoni aerei

Conformemente alle leggi e ai regolamenti croati, come pure alle norme croate e internazionali, eseguiamo misurazioni e valutazioni dell’isolamento acustico dei suoni aerei per:

  • ottenere i certificati sugli standard tecnici minimi per alcuni tipi di attività economica,
  • dimostrare l’adempimento alle misure di tutela contro il rumore dopo la conclusione della costruzione di impianti;
  • mettere in funzione gli impianti infrastrutturali/a uso economico

L’isolamento acustico dei suoni aerei si determina in base a:

  • la differenza tra le medie temporali e spaziali delle pressioni acustiche nell’ambiente di trasmissione e in quello di ricezione,
  • il coefficiente di assorbimento nell’ambiente di ricezione,
  • la superficie della parte comune dell’elemento di separazione esaminato,
  • il tempo di riverberazione e
  • il volume dell’ambiente di ricezione.

Nel misurare l’isolamento acustico dei suoni aerei si svolgono attività di correzione a causa del rumore di fondo nell’ambiente di ricezione.

Le procedure di misurazione dell’isolamento acustico dei suoni aerei sono normalizzate.

La lista dei metodi accreditati è disponibile QUI.

Misurazioni sul campo dell’isolamento acustico dei suoni d’urto delle strutture interpiano

Introduzione

L’isolamento acustico dei suoni d’urto delle strutture interpiano si esprime tramite il livello normalizzato del suono d’urto Ln nell’ambiente di ricezione registrato in seguito alla sollecitazione del solaio di separazione con una fonte normalizzata di suoni d’urto.

La fonte normalizzata del suono d’urto è un apparecchio descritto nella norma HRN ISO 140-6 e 140-7 munito di martelli di 0,5 kg ciascuno che, cadendo da un’altezza di 40 mm, producono dieci colpi al secondo.

Nella misurazione dell’isolamento acustico dei suoni d’urto si eseguono correzioni a causa del rumore di fondo nell’ambiente di ricezione.

La lista dei metodi accreditati è disponibile QUI.

Attrezzatura

Il sistema di misurazione sul campo dell’isolamento acustico dei suoni aerei è costituito da:

  • Fonometro modulare portatile tipo 2250 Brüel & Kjaer
  • Calibratore acustico del produttore Brüel & Kjaer tipo 4231
  • Microfono di misura del produttore Brüel & Kjaer tipo 4189
  • Fonte normalizzata del suono d’urto Brüel & Kjaer tipo 3207
  • Pacchetto di programma Brüel & Kjaer tipo Qualifier 7830
Fonte normalizzata del suono d’urto Brüel & Kjaer tipo 3207
Il principio di misurazione dell’isolamento acustico dei suoni d’urto

Conformemente alle leggi e ai regolamenti croati, come pure alle norme croate e internazionali, eseguiamo misurazioni e valutazioni dell’isolamento acustico dei suoni d’urto per:

  • ottenere i certificati sugli standard tecnici minimi per alcuni tipi di attività economica,
  • dimostrare l’adempimento alle misure di tutela contro il rumore dopo la conclusione della costruzione di impianti,
  • mettere in funzione gli impianti infrastrutturali/a uso economico.

L’isolamento acustico dei suoni d’urto si stabilisce in base a:

  • misurazione dei livelli del suono d’urto nell’ambiente di ricezione contestualmente alla sollecitazione della struttura per mezzo di una fonte normalizzata del suono d’urto nell’ambiente di trasmissione,
  • il tempo di riverberazione e
  • il volume dell’ambiente di ricezione.

La lista dei metodi accreditati è disponibile QUI.

CONTATTO: Elvis Ciliga, dott. in ing. meccanica

 

 

tel:      +385 52 529 070
fax:     +385 52 529 076
GSM:    099 3460 662
e-mail: zrak(at)zzjziz.hr